Allegra Nasi

Biografia

Il 21 Settembre 1937 J.R.R Tolkien pubblica "Lo Hobbit". Lo stesso giorno, ma nel 1971, a Torino, a testa in su, nasce Allegra Nasi

Il 18 Febbario 1979 nevica per mezz’ora nel deserto del Sahara. Intanto a New York, dove vive fino al 1973 e poi di nuovo dal 1975, mentre i suoi compagni di classe giocano Allegra memorizza il musical "Evita" (ed obbliga i suoi genitori a portarlglielo a vedere "On Broadway", ripetutamente).

Il 12 Aprile 1981, Columbia, il secondo Space Shuttle, viene lanciato per il primo volo orbitale del programma. A Torino dov’è tornata a vivere, sempre mentre i compagni di scuola giocano, Allegra costruisce un cavallo di legno che chiama Furia.

Il 22 Gennaio 1984, La Apple presenta il primo computer della serie Macintosh. Alla Bedgebury School in Kent, Inghilterra, Allegra scopre la recitazione.

Il 28 Gennaio 1985, la Fondazione Usa For Africa registra il singolo We are the World. A Lyons Colorado, Allegra frequenta la high school, recita nelle produzioni teatrali della scuola e, passata adesso a montare un cavallo vero di nome Sandokan, cade ripetutamente.

Il 12 Aprile 1992 apre Eurodisney. Nello stesso anno, Allegra torna a vivere in Italia.

Il 15 gennaio del 1997 nasce Google. Allegra lavora come ufficio stampa per la Nazionale di Sci Italiana.

Nel 2008, l'anno Internazionale della patata, come dichiarato dall' ONU e dalla FAO, Allegra pubblica il suo primo romanzo: "Il Segreto dei Vanderloo".

Il 13 Novembre 2009 viene resa pubblica la notizia della scoperta di acqua nel sottosuolo lunare. Allegra incomincia a lavorare con LUXE TV come conduttrice e con BRW Filmland come produttore esecutivo associato.

L' 11 Giugno 2010 Inizia il diciannovesimo Campionato mondiale di calcio in Sudafrica. Allegra incomincia la collaborazione con Class horse TV per i quali conduce talk show, interviste ed altri programmi.

Dal 2011 in poi, Allegra prosegue i suoi studi, questa volta in psicologia, impara l' armeno e incomincia a studiare lo swahili, la sua ottava lingua - e si pone l' obiettivo di arrivare a saperne dieci - e continua a giocare (male) a polo. Oggi conduce trasmissioni TV, fa la produttrice e collabora con diverse testate. Ha pubblicato un secondo romanzo: "La Grande Avventura", firmato le sue prime regie ed è tornata al suo primo grande amore: la recitazione.